Mirco vi presenta: l’Abu Dhabi Tour

Dopo una prima corsa in Colombia e solo una decina di giorni in Italia, Mirco e sei compagni hanno preso la strada di Abu Dhabi per la prima sfida UCI World Tour della stagione della Bardiani. Una corsa lunga 686,8 km suddivisa in cinque tappe: tre pianeggianti, una crono individuale e una tappa di media montagna.
Per Mirco, la corsa nell’emirato non sarà una scoperta: ha già partecipato all’edizione dell’anno scorso che ha finito al 89° posto (primo classificato della Bardiani) a 11’50” dal vincitore, il portoghese Rui Costa (UAE Team Emirates). Ma rispetto alle precedenti edizioni, ci saranno novità: inserimento di una crono e riduzione del numero di corridore per squadra (sette al posto di otto).

È Mirco, cosa ne pensa? 

In Colombia ho preso una bella botta. In questi giorni mi sono quindi curato al meglio perché botte e escoriazioni passassero il prima possibile. Poi ci sono anche i viaggi e gli sbalzi termici che sono una cosa molto pesante per il nostro fisico. La cosa importante – che ho visto su di me funzionare – è partire pensando già all’orario locale della destinazione (Abu Dhabi è tre ore avanti, ndr).
L’obiettivo principale per l’Abu Dhabi Tour sarà di farsi vedere e essere a disposizione per il nostro velocista, Andrea Guardini. Ho visto che quest’anno ci sarà una crono alla penultima tappa: questo cambierà un po’ le strategie. Sicuramente renderà il giro più avvincente.
Visto il percorso, credo che Rui Costa possa essere tra i favoriti insieme a Valverde.

Il percorso

Tappa 1 – mercoledì 21 febbraio
Madinat Zayed – Madinat Zayed (189 km, pianeggiante)

Tappa 2 – giovedì 22 febbraio
Yas Mall – Yas Beach (154 km, pianeggiante)

Tappa 3 – venerdì 23 febbraio
Abu Dhabi – Abu Dhabi (133 km, pianeggiante)

Tappa 4 – sabato 24 febbraio
Al Maryah Island – Al Maryah Island (11,8 km, crono individuale)

Tappa 5 – domenica 25 febbraio
Al Ain – Jebel Hafeet (199 km)

 

Per maggiori informazioni, vedere il sito ufficiale.

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *