Tappa 4 – Al Maryah Island-Al Maryah Island

Per la penultima tappa dell’Abu Dhabi Tour, una novità: in tre edizioni della corsa, non c’era mai stata una crono. Una prova individuale di 12,6 km sull’isola di Al Maryah (“Orice d’Arabia” in arabo).

E con un percorso di nuovo pianeggiante, era una crono riservata ai specialisti. Non è un caso se l’ex detentore del record dell’ora, l’australiano Rohan Dennis, ha vinto la tappa. Il corridore della BMC finisce con 14 secondi di vantaggio sullo spagnolo Jonathan Castroviejo (Sky) e 16 su un’altro australiano della BMC, Miles Scotson. Oltre alla vittoria, Dennis indossa la maglia rossa di leader.

Mirco conclude i 12,6 km al 96° posto, a 1’46” dal vincitore, con la media oraria di 46,908 km/h. Nella classifica generale, retrocede di 31 posti ed è 68°.

Calcolando che ho fatto la crono in gestione per avere più energie possibile per l’ultima tappa, posso dire che sono soddisfatto. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *