SETTIMANA INTERNAZIONALE COPPI E BARTALI – Tappe 1a e 1b

Creata nel 1984 come Settimana Ciclistica Internazionale, si svolse fino al 1994 in Sicilia. Non disputata nel 1995, tornò in calendario nel 1996: questa edizione e la seguente si svolsero in Sardegna. 

Ribattezzata Memorial Cecchi Gori negli anni 1999 e 2000, ora la corsa è disputata in Emilia-Romagna. È nel 2001 che prende il suo nome attuale: la Settimana Internazionale di Coppi e Bartali. 

Con 21 vittorie in 32 edizioni, riesce bene agli italiani, anche se non hanno vinto dal 2013 con Diego Ulissi. Per quanto riguarda Mirco, conosce la corsa: ha partecipato nel 2016 anche se non aveva preso il via della seconda tappa.

E nella prima semi tappa dell’edizione 2018, il vincitore dell’International Tour of Rhodes ha di nuovo dimostrato di essere in ottima forma. Al termine di un circuito di 97,8 km intorno a Gatteo, taglia il traguardo al 17° posto, nelle stesso tempo del vincitore, l’olandese Pascal Eenkhoorn (LottoNL-Jumbo). 

Nella seconda semi tappa del giorno, un crono a squadra di 13,3 km, finisce insieme ai suoi sei altri compagni al 20° posto su 25, a 1’50” dal Team Sky. Alla fine della giornata, Mirco occupa l’83° posto a 1’50” da Eenkhoorn. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *