CZECH CYCLING TOUR – Tappa 1

Quattro giorni dopo aver concluso il suo terzo giro di Danimarca Mirco è in Repubblica ceca per disputare il suo secondo Czech Cycling tour. L’anno scorso aveva concluso la corsa al 46° posto, a 4’49” dal vincitore, il ceco Josef Cerny (Elkov – Author Cycling Team). 

E per la nona edizione come per le otto precedenti, la corsa è iniziata con una crono a squadra. 18,2 km da percorrere nelle strade di Uničov, una città situata a 196 km all’est di Praga e gemellata con Roccagorga (LT). 

Con un profilo del tutto pianeggiante la tappa era riservata alle squadre specialiste della prova: la vittoria della Bora-Hansgrohe è quindi poco sorprendente. La squadra tedesca ha preceduto la CCC Prandi Polkowice di 13 secondi e la Wilier Triestina di 50 secondi. Christoph Pfingsten diventa il primo leader della corsa. 

La Bardiani realizza da parte sua una bella prestazione: finisce al 6° posto a 1’02” della Bora-Hansgrohe. Mirco è la migliore Freccia verde nella classifica generale: è 25° con lo stesso tempo di Bresciani, Tonelli e Barbin. 

Oggi la crono è andata abbastanza bene per noi. Per le prossime tre tappe, vedremo giorno per giorno visto che sono impegnative. Barbin e Tonelli saranno i leader e faremo il possibile per far fare la volata a Guardini domani. 
Personalmente, preferisco i giri più lunghi. Comunque le tappe mosse, come quelle che troviamo qui in Repubblica ceca, sono le mie preferite. 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *