GIRO DI CROAZIA – Tappa 5

Con i suoi 156,5 chilometri, la quinta tappa del Giro di Croazia non era la più lunga ma forse la più difficile con un profilo vallonato e un arrivo in salita a Poklon, nel gruppo montuoso dell’Istria nord-orientale. 

Una tappa che ha permesso a Manuele Boaro di mettersi in evidenza. L’italiano di 31 anni della Bahrain Merida, che non aveva più vinto dal 2015 (4ª tappa del Circuit de la Sarthe) si aggiudica la tappa con 7 secondi di vantaggio sul polacco della CCC Sprandi Polkowice, Lukasz Owsian. Il vincitore della quarta tappa, Alessandro Tonelli, completa il podio e indossa la maglia azzurra della classifica a punti. 

© Bettini photo

Per quanto riguarda Mirco, finisce 38° a 7’23” dal vincitore della tappa. Nella classifica generale guadagna 23 posti ed è 48° a 37’46” dal leader della gara, il bielorusso della Bahrain Merida, Kanstantsin Siutsou

Bella tappa per noi oggi.
Per quanto mi riguarda, in questi casi non penso mai alla classifica, penso solo a gestire lo sforzo e arrivare più avanti possibile.

Attraccare su una salita finale non mi era mai capitato: è emozionante! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *