GIRO D’ITALIA – Riposo per Mirco, i suoi familiari si confidano

Sulle strade del Giro o su quelle delle altre gare a cui partecipa, Mirco è solo sulla sua bici. O quasi. 

Dalla grande partenza a Gerusalemme e fino all’arrivo a Roma, Paperino può e potrà contare sul supporto dei suoi familiari: il suo papà Gianluca, la sua mamma Mariangela e sua moglie Giulia. Tutti hanno approfittato del giorno di riposo per rispondere a qualche domanda. 

Se Mirco non avesse fatto ciclismo, avresti seguito il Giro? 
Gianluca:
Mariangela: No
Giulia: Sì, l’ho sempre guardato

E per quale corridore avresti tifato allora?
Gianluca: Domenico Pozzovivo
Mariangela: Se l’avessi guardato sicuramente per un italiano
Giulia: Esteban Chaves

Pensi di andare a vedere una o più tappe?
Gianluca e Mariangela: Quelle di Imola, Ferrara e Rovereto
Giulia: Gli arrivi a Osimo e Imola e il giorno successivo la partenza a Ferrara

Pensi che Mirco possa vincere una tappa quest’anno?
Gianluca e Mariangela: Magari, non è mai impossibile
Giulia: Difficile ma mai dire mai. Se dovesse centrare una fuga bidone avrebbe buone possibilità

Se dovessi definire il Giro di Mirco in una parola o in una frase finora, quale sarebbe?
Gianluca e Mariangela: Metti tutto quello che hai, tieni la botta che la tenacia ce l’hai 
Giulia: Riflessivo

Per te chi è il favorito quest’anno?
Gianluca e Mariangela: Dumoulin
Giulia: Dumoulin

Come segui il Giro? Puoi seguire ogni tappa
Gianluca e Mariangela: Lo guardiamo in TV ma non sempre
Giulia: Lo seguo in TV essendo a casa in maternità

Puoi parlare con Mirco ogni giorno? Di cosa parlate?
Gianluca e Mariangela: Sì, parliamo con lui ogni giorno. Si parla della corsa, di come sta e ci scambiamo impressioni
Giulia: Sì. Mi scrive appena può e mi chiama tutte le sere. Parliamo principalmente dei figli

Immaginiamo: sei nell’ammiraglia e come l’anno scorso a Reggio Emilia Mirco è solo in testa, cosa gli dici?
Gianluca e Mariangela: Mai mular!
Giulia: Vinci per noi!

Più generalmente, se avessi un consiglio per Mirco per le due prossime settimane, quale sarebbe? 
Gianluca e Mariangela: Cerca la fuga vincente
Giulia: Non sprecare energie

Quale sarà la prima cosa che farai con Mirco dopo il Giro?
Gianluca e Mariangela: Un pranzo in famiglia
Giulia: Andare fuori a cena

Hai un messaggio per Mirco?
Gianluca: È un Giro molto duro, resta umile come sempre, le soddisfazioni arriveranno
Mariangela: Rimani come sei

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *