Tappa 4 – Al Maryah Island-Al Maryah Island

Per la penultima tappa dell’Abu Dhabi Tour, una novità: in tre edizioni della corsa, non c’era mai stata una crono. Una prova individuale di 12,6 km sull’isola di Al Maryah (“Orice d’Arabia” in arabo).

E con un percorso di nuovo pianeggiante, era una crono riservata ai specialisti. Non è un caso se l’ex detentore del record dell’ora, l’australiano Rohan Dennis, ha vinto la tappa. Il corridore della BMC finisce con 14 secondi di vantaggio sullo spagnolo Jonathan Castroviejo (Sky) e 16 su un’altro australiano della BMC, Miles Scotson. Oltre alla vittoria, Dennis indossa la maglia rossa di leader.

Mirco conclude i 12,6 km al 96° posto, a 1’46” dal vincitore, con la media oraria di 46,908 km/h. Nella classifica generale, retrocede di 31 posti ed è 68°.

Calcolando che ho fatto la crono in gestione per avere più energie possibile per l’ultima tappa, posso dire che sono soddisfatto. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *