Tour of China I – Tappa 6

Come teatro dell’arrivo dell’ultima tappa del Tour of China I gli organizzatori avevano scelto le Jiyu Mountains, luogo di sepoltura dell’Imperatore Shun, che regnò dal 2241 al 2194 a.C. e morì all’età di 100 anni.

Un’ultima tappa di prestigio per incoronare il successore del colombiano Juan Sebastián Molano, attuale corridore della UAE. Con 16 secondi di vantaggio su Yauhen Sobal e 21 secondi alla partenza a Ningyuan, Jeroen Meijers era il grande favorito.

Ma come lo aveva dichiarato Mirco, Sobal e Roy Eefting erano due candidati importati per la vittoria finale. Una previsione che si rivelò assai giusta dopo i 131,8 chilometri percorsi.

L’ucraino Mykhaylo Kononeko (Shenzhen Xidesheng) si è aggiudicato la vittoria davanti ad Alessandro Pessot (Bardiani) e Matthew Gibson (Burgos-BH). Eefting ha tagliato il traguardo 6° con 4 secondi di ritardo.

Sfortunatamente, nonostante il suo 12° posto, Mirco è arrivato con 8 secondi di ritardo sul vincitore odierno e ha perso il suo terzo posto nella classifica generale. Per la sua grande prima sul Giro della Cina I, Paperino finisce 5° a 21 secondi da Jeroen Meijers; l’olandese di 26 anni vince la sua seconda corsa tappa dell’anno dopo il Giro delle Filippine.
Eefting finisce secondo, Sobal terzo e McCormick quarto.

Per la cronaca, Marco Benfatto (Androni) si aggiudica la classifica a punti e Zhang Zheng (Hengxian) la classifica dei GPM.

Un quinto posto non si butta, ovviamente, però dispiace un po’ comunque. Non essendo velocista, sapevo che dovevo anticipare e abbiamo provato ma è andato male.
È stato bravo Pessot, che abbiamo fatto anticipare ai -5. 

Ora passiamo al Tour of China II, nel quale ci sarà un arrivo in salita tosto quindi un’occasione di provare qualcosa. Confesso che la fatica si fa un po’ sentire, non tanto per colpa della difficoltà delle tappe, quanto per i trasferimenti. 

Ma le corse qui sono bellissime e organizzate da dio. Molti pensano che si vada piano ma in realtà la qualità è molto alta.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *