TROFEJ UMAG

Umago è una piccola città di circa 14.000 abitanti situata sulla costa istriana. Una città che decise nel 1269 di assoggettarsi alla Repubblica di Venezia; nel 1307 diventerà ufficialmente un possedimento della Serenissima e lo rimarrà fino alla caduta della repubblica nel 1797. 

Ed è quindi in questa bella località turistica gemellata con Mussolente (VI) e Noventa Padovana (PD) che si è tenuta la settima edizione del Trofej Umag, una corsa nella quale i corridori si sono spesso illustrato (quattro vittorie). 

E quest’anno, il più veloce per percorrere i sette giri del circuito di 23 chilometri (per un totale di 161 km) è stato il corridore ceco di 35 anni, Alois Kaňkovský (Elkov-Author). Il campione del mondo 2007 dell’omnium ha avuto il meglio sul velocista della Bardiani Andrea Guardini e sul norvegese Olav Hjemsæter (Team Coop). 
Mirco taglia il traguardo al 119° posto, a 25 secondi dal vincitore. 

Oggi sono caduto dopo dieci chilometri. Sono però rientrato e ho aiutato Guardini per la volata. Sfortunatamente eravamo un po’ lunghi e le cadute ci hanno penalizzati. Ma alla fine posso dire che abbiamo comunque raccolto un buon secondo posto. 
Nonostante la caduta e le solite sbucciature, stavo bene oggi. Ma devo confessare che attendo soprattutto la corsa di sabato (il trofeo Porec, ndr). 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *