VUELTA A SAN JUAN – Tappa 2

Situato nella parte centro-meridionale della provincia di San Juan, Pocito è il dipartimento che ha accolto la seconda tappa della 38ª edizione della Vuelta a San Juan. Un secondo giorno di corsa con 164,7 chilometri di un percorso maggiormente pianeggiante, l’unica difficoltà del giorno essendo una salita di 800 metri con una pendenza del 1,3% ai meno 65.

Una tappa quindi di nuovo promessa a un velocista e la battaglia tra gli uomini più veloci del gruppo è stata bella. Una volata che ha permesso a Fernando Gaviria (UAE Emirates) di aggiungere una sesta vittoria di tappa nella corsa argentina al suo palmares dopo le due del 2017, quella del 2018 e le ultime due del 2019.
Il colombiano ha beffato l’argentino Nicolás Javier Naranjo (Agrupacion Virgen De Fatima) e Marco Benfatto, che offre alla Bardiani il suo primo podio dell’anno.

Mirco finisce di nuovo nel gruppo principale, nello stesso tempo di Gaviria, al 29° posto. Nella classifica generale, è 21° a 10 secondi dal nuovo leader.

Oggi è andata bene e almeno abbiamo fatto podio. 

Diciamo che il caldo non aiuta però verso la fine tappa si abbassa molto e si sta meglio. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *